Immagine di Testata

Emergenza Abitativa - Descrizione del servizio

I Comuni del Circondario del Chianti Senese (Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti e Radda in Chianti) si sono costituiti in gestione associata per far fronte ad emergenze abitative per cittadini o famiglie residenti nel territorio del circondario,  comprese le giovani coppie ed i nuclei monoparentali.

Le emergenze abitative sono  tutte quelle condizioni ove si renda necessario provvedere alla sistemazione abitativa di nuclei familiari in dipendenza di  sopraggiunte necessita, che sommariamente si elencano:

a) Famiglie prive di alloggio a seguito di calamita o di totale inagibilità dichiarata dalle competenti autorità;

b) Famiglie con sfratto esecutivo alle quali sia stato notificato preavviso di sfratto a norma dell’art. 608 del c.p.c. e sia stata notificata dalla competente autorità  la data di esecuzione di sgombero.

c) Famiglie in particolare condizione di indigenza socio-economica certificate dai servizi sociali del comune di residenza e assolutamente impossibilitati a provvedere in proprio ad altra sistemazione abitativa.

La Gestione delle Emergenze Abitative è  disciplinata da apposito regolamento.