Immagine di Testata

Domenica 22 aprile, il sindaco del Comune di Gaiole in Chianti, Michele Pescini, ha festeggiato una sua concittadina, che ha compiuto il secolo di vita: la signora Gina Provvedi.

Circondata dai familiari la centenaria è stata felicissima e visibilmente sorpresa della visita del sindaco, che l’ha omaggiata con un bel mazzo di fiori e una pergamena. Da Toscana doc, Gina non si è tirata indietro quando è stato il momento di brindare tutti insieme.

“I 100 anni sono un traguardo importante –commenta il sindaco Michele Pescini –  raggiungerlo nelle condizioni fisiche e mentali della signora Gina lo è ancora di più. A titolo personale, a nome di tutta l’amministrazione comunale e in rappresentanza della comunità gaiolese, rinnovo quindi, i complimenti e gli auguri a Gina e alla sua famiglia, perché essere così longevi, spesso, non è solo un fatto di genetica, ma anche di qualità della vita, e sicuramente ricevere attenzioni e affetto dai familiari aiuta le persone anziane a vivere meglio.”