Il Comune di Gaiole in Chianti ricorda Alfonso Sderci e Alessandro Piazzini, due cittadini recentemente scomparsi, che hanno dato molto alla comunità locale. Queste le parole del sindaco Michele Pescini: “Voglio sottolineare prima di tutto la caratura morale, lo spirito di servizio e la serietà che hanno sempre contraddistinto l’operato di Alfonso Sderci e di Alessandro Piazzini, nella loro funzione di amministratori pubblici - sottolinea il sindaco Michele Pescini -  in tempi in cui la politica sta cercando di ricostruire un nuovo rapporto di fiducia con i cittadini, l’esempio di Alfonso e Alessandro rappresenta un faro, un valido punto di riferimento.

Alfonso Sderci, Gaiolese doc, classe 1936, è un pezzo di storia di questo territorio. E’ stato assessore del Comune nelle Giunte Pallanti e Posticci. Sempre attento e sensibile ai bisogni della comunità locale, non si è mai risparmiato, dando contributi importanti alla città nei più disparati settori: è stato motore del Centro Studi Storici chiantigiani e prezioso custode della memoria del Chianti storico. E’ stato governatore della Casa di Riposo, tesoriere e consigliere della Chiantigiana; consigliere della Filarmonica Fortunato Vannetti e consigliere della Biblioteca comunale negli anni ’80.

Alessandro Piazzini, classe 1935, nativo di Gaiole, si era trasferito a Siena, ma ha sempre mantenuto un forte legame con il suo comune di origine, dove aveva ancora una casa di proprietà, l’abitazione della famiglia, in piazza Antico Mercato. Grande e indiscutibile la sua competenza amministrativa: per molti anni è stato amministratore del Comune di Gaiole in Chianti, come vicesindaco e come assessore nella Giunta Pallanti. Alessandro ha seduto anche sui banchi del Consiglio provinciale di Siena.

Il tempo passa, ma una cosa è certa: Gaiole in Chianti, conserverà sempre la memoria di Alfonso e Alessandro, della loro passione per la politica e per la cosa pubblica. Così mi piace ricordarli: come due persone di qualità espressione di questo territorio. Due cittadini attivi, con un grande senso civico, che amavano Gaiole ed erano sempre mossi dal desiderio di renderla più viva e più bella.”

 

 

News

28/07/2018
ORDINANZA N. 29 DEL 28.07.2018 - RAZIONALIZZAZIONE DEL CONSUMO DI ACQUA POTABILE E DIVIETO DI USO IMPROPRIO
Si informa che l'Amministrazione Comunale, a seguito della richiesta
... [ continua ]
27/07/2018
Censimento Permanente della Popolazione 2018 - Avviso bando per formazione graduatoria rilevatori - pubblicazione graduatoria
Si informa che in data odierna è stata pubblicata all’Alb
... [ continua ]
25/07/2018
AVVISO CREAZIONE DI ELENCO DI IMPRESE PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE A PROCEDURE NEGOZIATE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI DI DEMOLIZIONE DI OPERE OGGETTO DI ORDINANZA
L'Amministrazione comunale di Gaiole in Chianti ha deciso di dotarsi
... [ continua ]
25/07/2018
Convocazione del Consiglio Comunale per il giorno 31 Luglio p.v. ore 18.00
Si comunica che il prossimo Consiglio Comunale si svolgerà presso
... [ continua ]
23/07/2018
Chianti Festival: “Cantare e ridere alla Toscana”
  Mercoledì 25 luglio, alle 21 e 30. Ingresso libero. Dalle
... [ continua ]

Newsletter

Gaiole SMS

Per ricevere gratuitamente e in tutta comodità le comunicazioni di servizio del Comune di Gaiole in Chianti, sul tuo cellulare, segui questo link per iscriverti.

 

Le comunicazioni riguarderanno le seguenti categorie di servizi:


  • Viabilità ed emergenze
  • Cultura/eventi
  • Scuola
  • Servizi sociali
  • Appuntamenti istituzionali
  • Servizi comunali

Consorzio di bonifica

Centralino
tel. 0577 744711
fax. 0577 744740
nr. verde 800 012 661

Posta elettronica certificata
comune.gaioleinchianti@postacert.toscana.it

COMUNE di GAIOLE IN CHIANTI
via Ricasoli, 3
53013 Gaiole in Chianti (SI)
P.I. 00259620524 C.F. 80004040525

 

© Comune di Gaiole in Chianti (SI) - Tutti i diritti riservati