Rappresentazione di San Sano nella Mappa dei Capitani di parte Guelfa

Storia

Il nome del luogo deriva dal martire cristiano Ansano, della famiglia Anicia di Roma, decapitato nel 303 per ordine del proconsole Lisia, da cui Sant'Ansano e poi San Sano.

L'insediamento era probabilmente fortificato con all'interno un mastio di piccole dimensioni ed una chiesa già inserita nelle decime papali del 1276/1277 che, insieme a quella di Adine, fece parte della Pievania di San Polo in Rosso di cui i Ricasoli ebbero il patronato.

Dopo secoli di guerre, i castelli e le roccaforti si tramutano in residenze agricole e parte dei boschi secolari di querce e castagni lasciano rapidamente il posto ad antiche purgulae per la coltivazione della vite. 

Il Villifranchi, nel suo trattato sull'enologia toscana, edito nel 1773, lo cita come culla del Chianti migliore: “Il territorio del Chianti si valuta di trenta in quaranta miglia ed i principali luoghi nei quali si fa il miglior vino chianti sotto tale nome sono Ama, Broglio, Castellina, San Sano e Cacchiano”. Villifranchi Op. Cit. pag. 19.  

 

Cenni descrittivi

Oggi San Sano, uno dei borghi meglio conservati del Chianti, é un paese privo di mura con numerose costruzioni rustiche in pietra, sparse in apparente disordine, tutte di epoca romanica, che mostrano le originarie aperture ad arco o ad architrave piana o semicircolare o a mensole convesse. Tra queste emerge una costruzione più alta con muri in filarotto, forse il cassero.

Coordinate Geografiche:

latitudine 43° 25' 22,12" N
longitudine 11° 23' 23,65" E
Panorama di San Sano
San Sano - Abside della chiesa
San Sano - Vicolo
San Sano - La rana beona
San Sano - Passaggio medioevale
San Sano - Vicolo
San Sano - La via principale
San Sano - Piazzetta

News

21/11/2017
Convocazione Commissione per il Paesaggio
Si informa che la Commissione per il Paesaggio si terrà il giorno
... [ continua ]
20/11/2017
Regolamento manufatti adibiti ad attività venatoria
Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 61 del 09/11/2017 è st
... [ continua ]
20/11/2017
Regolamento recinzioni per le attività agricole
Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 62 del 09/11/2017 è st
... [ continua ]
16/11/2017
Bando di concorso per l'assegnazione di alloggi di ERP per l'anno 2017 – pubblicazione graduatoria definitiva e graduatoria speciale definitiva
Si informa che in data odierna sono state pubblicate all’Albo Preto
... [ continua ]
15/11/2017
Riapertura Biblioteca Comunale
Si comunica a tutta la cittadinanza che da domani, giovedi 15 novembre, l
... [ continua ]

Newsletter

Gaiole SMS

Per ricevere gratuitamente e in tutta comodità le comunicazioni di servizio del Comune di Gaiole in Chianti, sul tuo cellulare, segui questo link per iscriverti.

 

Le comunicazioni riguarderanno le seguenti categorie di servizi:


  • Viabilità ed emergenze
  • Cultura/eventi
  • Scuola
  • Servizi sociali
  • Appuntamenti istituzionali
  • Servizi comunali

Consorzio di bonifica

Centralino
tel. 0577 744711
fax. 0577 744740
nr. verde 800 012 661

Posta elettronica certificata
comune.gaioleinchianti@postacert.toscana.it

COMUNE di GAIOLE IN CHIANTI
via Ricasoli, 3
53013 Gaiole in Chianti (SI)
P.I. 00259620524 C.F. 80004040525

 

© Comune di Gaiole in Chianti (SI) - Tutti i diritti riservati